Bonifica siti e beni contenenti amianto (Eternit)

Bonifica amianto

Cosa è l’amianto

L’amianto, dal greco amiantos, che vuol dire “incorruttibile” è un minerale naturale con struttura microcristallina e forma fibrosa delle serie degli anfiboli e del serpentino.

L’amianto (o “asbesto”) è virtualmente indistruttibile: resiste al fuoco ed al calore, agli agenti chimici e biologici, all’abrasione ed all’usura. È particolarmente flessibile, tanto da essere filato o tessuto. È caratterizzato da capacità fono-assorbenti ed è un buon isolante elettrico.

Le sue caratteristiche l’hanno reso in particolar modo adatto come materiale per indumenti a prova di fuoco nonché di grande diffusione nel settore dell’edilizia.

Fuori legge in Italia dai primi anni ‘90, oggi può trovarsi ancora in manufatti come serbatoi, canne fumarie, tubature, rotaie, rivestimenti di tetti e garage e vecchie caldaie.

Perché l’amianto è pericoloso per la salute

È stato accertato che le fibre di amianto, se inalate, possono causare gravi patologie come il mesotelioma pleurico, tumori al polmone, laringe, ovaio, stomaco e faringe.

Il periodo di latenza per il manifestarsi delle patologie, in particolare del mesotelioma, è di circa 20-40 anni e i materiali più pericolosi sono quelli contenenti amianto friabile che possono arrivare al 100% di presenza di fibre.

Tecniche di intervento per la bonifica

Le tecniche di intervento per i materiali contenenti amianto sono tre e precisamente:

  • Confinamento
  • Incapsulamento
  • Rimozione

Cosa offriamo:

  • Scrupolosi sopralluoghi
  • Bonifica di manufatti contenenti amianto
  • Sostituzione di manufatti in amianto con nuovi elementi a norma
  • Bonifica di siti contaminati
  • Servizi di campionamento per monitoraggio dell’aria
  • Rilascio della copia della documentazione trasmessa agli enti proposti
  • Trasporto e invio allo smaltimento
  • Rilascio copia del formulario attestante l’avvenuto smaltimento del rifiuto in impianto autorizzato

Bonifica amianto: come rimuoverlo

L’attività di bonifica, particolarmente delicata visti i rischi connessi alla salute delle persone, vede impiegato il nostro personale formato ai sensi di legge e altamente specializzato. Dopo un sopralluogo scrupoloso quanto gratuito svolto dal nostro personale tecnico, specializzato ed adeguatamente formato ed informato ai sensi del D. Lgs 81/08 oltreché per l’attività di rimozione, smaltimento e bonifica di manufatti contenenti amianto, ci occupiamo di tutte le fasi relative alla bonifica sia di manufatti contenenti amianto sia di siti da esso contaminati.
In collaborazione con i migliori professionisti del settore garantiamo alla nostra clientela anche servizi di campionamento ai fini della successiva caratterizzazione e di sorveglianza e monitoraggio dell’aria per accertare la presenza di fibre d’amianto.

Inoltre, grazie all’impiego di attrezzature proprie o eventualmente noleggiate da aziende leader nel settore come nel caso dei ponteggi, procediamo alla rimozione dell’amianto a qualsiasi altezza e in punti di difficile accesso.
Siamo iscritti all’Albo Nazionale Gestori Ambientali anche per la categoria 10 B, che disciplina le attività di bonifica di beni contenenti amianto friabile, ovvero non legato in matrici cementizie o resinoidi.

Adempimenti normativi per la bonifica dell’amianto

A seconda delle situazioni che si possono presentare ci troviamo a dover seguire due tipi di adempimenti:

  1. Lavori soggetti a notifica ex art. 250 del D.lgs. 81/08
  2. Lavori soggetti al piano di lavoro ex art. 256 del D.lgs. 81/08

Per la prima tipologia di lavori, la notifica va inviata allo S.Pre.S.a.l. della locale ASP prima dell’inizio e comunque almeno 48 prima dell’esecuzione delle attività di rimozione.

Per la seconda tipologia di lavori si dovrà invece predisporre e trasmettere allo S.Pre.S.a.l. della locale ASP un piano di lavoro che contenga le misure necessarie per garantire la sicurezza e la salute dei lavoratori sul luogo di lavoro e la protezione dell’ambiente esterno.

Tutti gli adempimenti normativi necessari nonché le misure atte alla rimozione dell’eternit sono a carico della nostra Società e comprese nell’offerta tecnico/economica che verrà formulata al cliente.

Hai delle esigenze simili o vuoi saperne di più su questo servizio?